Con il cuore in mano

Non siamo tutti uguali nel momento della consapevolezza dei nostri errori. Coloro i quali ammettono di aver sbagliato e si elevano chiedendo scusa rappresentano sicuramente la parte migliore degli individui. Io ho sempre applicato questo dogma e con il cuore in mano ti chiedo di accettare il mio perntimento anche a prescindere da quello che pensi di me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *