Ti auguro sogni bellissimi, accarezzati dai raggi argentei della luna curiosa, nel silenzio interrotto solo dai battiti accelerati del mio cuore, che impazzisce d’amore per te e dal suono regolare del tuo respiro, simile a un onda che si ritira e poi ritorna a lambire la ghiaia lucida della battigia. Buona notte, mio unico, grande, amore.

Lascia un Commento